Quello che distingue il Tantralife dalle altre scuole di Meditazione e di Tantra è che il silenzio e la profondità della meditazione vanno a braccetto con la vitalità, la gioia di vivere e l’espansione. È per questo che Radha sceglie spesso di farsi accompagnare da una Tantralife Band che possa supportare sia la profondità della meditazione che i picchi di gioia.
Ecco i musicisti, le feste del cuore e le avventure di 25 anni di musica!
Non tutti sanno che anche Radha ha un talento per la musica…
Il racconto del suo primo viaggio in India e della prima volta che suonò un flauto…
“Volammo Egypt Air, una compagnia economica che prevedeva 24 ore di scalo al Cairo. Sprovvisti di permessi, non potevamo entrare in città e così prendemmo una camera in aeroporto. Govindas tirò fuori uno strumento simile a una piccola chitarra, chiamato bazouka, e iniziò a suonare, incoraggiandomi a unirmi a lui con un piccolo flauto che avevo nello zaino. Suonammo insieme per ore. Era incredibile come, influenzata dalla presenza di un buon musicista, riuscissi a suonare sempre meglio. Ma quella fu la mia ultima esibizione. Appena Govindas mi lasciò, alcune settimane più tardi a Poona, smisi di suonare il flauto e da allora non ho mai più ripreso…”
Radha, Tantra Un modo di vivere e amare

Le origini del metodo Tantralife

© Tantralife. All rights reserved.

X